BANDO PER IL CONTRIBUTO STRAORDINARIO NELLE ZEA

Dal 15 febbraio 2021 è stato abilitato nel sito del Ministero dell’Ambiente (https://www.contributozea.it) una specifica sezione per la presentazione delle istanze volte ad ottenere contributi a favore di soggetti che operano nelle Zea (Zone economiche ambientali).In particolare, beneficiari dei 40 milioni di contributi messi a disposizione sono le micro e piccole imprese, le attività di …

GLI ALLEVATORI PUGLIESI DICONO NO AL DEPOSITO DI RIFIUTI NUCLEARI.

Il Presidente dell’ ARA Puglia Pietro Laterza si unisce alla voce di quanti hanno in queste ore contestato la scelta di individuare anche in Puglia siti ritenuti idonei ad ospitare le scorie nucleari prodotte in Italia. E questo non per un ovvio preconcetto modello “not in my back yard”, ma con delle motivazioni precise e …

NOVE VACCHE DI ALLEVAMENTI PUGLIESI FRA LE PRIME CENTO NELLA GRADUATORIA DELLE RANK 99 DI ANARB

Nella graduatoria delle vacche Rank 99 stilata da ANARB sulla base delle valutazioni di dicembre 2020 , fra le prime 100 in ordine di ITE /Indice Totale Economico, sono presenti 9 vacche di allevamenti pugliesi.Maggiori informazioni sul sito dell’ANARB al link:http://www.anarb.it/portfolio/indici-genomici/

LA TOP TEN DEGLI ALLEVAMENTI PUGLIESI DI FRISONA

Questi i primi 10 allevamenti pugliesi di Frisona per indice PFT sulla base delle valutazioni di Anafij del mese di dicembre.Maggiori informazioni sul sito Anafij:http://www.anafi.it/it/indici-genetici/migliori-allevamenti-vacche

Buon Natale e Buon 2021!

FINALMENTE.. LA MOZZARELLA DI GIOIA DEL COLLE E’ DOP!!!!

Con Regolamento n. 2020/2018 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi 10 dicembre 2020, la Commissione Europea ha definitivamente approvato la Denominazione di Origine Protetta per la Mozzarella di Gioia del Colle.Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente di ARA PUGLIA Pietro Laterza che è stato Presidente dell’Associazione di Scopo che ha promosso il riconoscimento della …

ANCHE ARA PUGLIA CONTRIBUISCE ATTIVAMENTE ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO LEO, CHE HA COME CAPOFILA L’ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLEVATORI

Il progetto LEO (Livestock Environment Opendata) ha come scopo principale quello di connettere le molteplici informazioni riguardanti il mondo zootecnico che vengono registrate dai diversi organismi in un’unica banca dati organizzata in modalità open, che consenta quindi a tutti gli operatori del settore di accedere in modo efficace alle informazioni contenute. Solamente combinando assieme le …

LA “CARNE VEGETALE” È UNA TRUFFA, I CONSUMATORI NON VANNO INGANNATI

“Non possiamo tacere su un fatto così grave: la recente ‘non decisione’ del Parlamento europeo che consente l’utilizzo delle denominazioni di alimenti a base di carne anche per prodotti di origine vegetale ci lascia interdetti e crea delle distorsioni inaccettabili”, dichiara il presidente dell’Associazione Italiana Allevatori-A.I.A., Roberto Nocentini, sulla questione che ha sollevato le proteste …

ELEZIONI REGIONALI 2020. L’ARA INDICA AI CANDIDATI 9 PRIORITA’ PER IL SETTORE ZOOTECNICO PUGLIESE

Per quanto riguarda il prossimo rinnovo del Consiglio Regionale della Puglia, ARA PUGLIA ritiene che, limitatamente al settore zootecnico, vada data priorità ai seguenti interventi/misure nella consapevolezza dell’importante ruolo che il settore svolge non solo in termini economici ed occupazionali con riferimento anche all’indotto della trasformazione, ma soprattutto per il ruolo di tutela e salvaguardia …

AIUTI AGLI ALLEVATORI A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID

Sul sito http://filiereagroalimentari.regione.puglia.it è disponibile da oggi il link per presentare on line la domanda di aiuto per gli allevatori a seguito dell’emergenza COVID. A disposizione 1.000.000 di euro, l’aiuto sarà concesso in base al numero di capi grossi presenti in azienda alla data del 29 febbraio 2020.La domanda richiede la firma digitale ed è …